Perché rivolgersi ad uno psicoterapeuta?

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Share on LinkedIn0Email to someone

psicoterapeutaRispetto al passato, l’individuo, oggi, è molto più attento a prendersi cura della propria salute fisica, ma stenta ancora a rivolgere la propria attenzione alla salute psicologica. Molte persone vedono lo psicologo, sulla base di vecchi luoghi comuni e pregiudizi, come “medico dei matti”. Sono in molti infatti a pensare ancora che lo psicologo sia colui che cura persone mentalmente instabili e per questo hanno timore di chiedere aiuto. Consultare uno psicologo però non significa essere “diversi”, quanto piuttosto accorgersi di eventuali stati conflittuali che possono incrinare il proprio benessere. Arrivare a chiedere un aiuto mostra dunque una maggiore consapevolezza e capacità di analisi della propria situazione.

Il lavoro psicologico è sempre indirizzato a far emergere le risorse positive di ogni persona, affrontando insieme tutto ciò che inevitabilmente ostacola la crescita e lo sviluppo di una condizione di equilibrio psico-fisico e relazionale. Un intervento psicoterapeutico può aiutare a risolvere il malessere presente in modo più facile e veloce, permettendo di adottare strategie più efficaci e acquisire una maggiore consapevolezza di sé.

Share on Facebook0Tweet about this on TwitterGoogle+0Share on LinkedIn0Email to someone